Ortodonzia: trattamenti e vantaggi

Gli ortodontisti sono degli specialisti che si occupano dell’allineamento dei denti e della correzione della mascella. Il loro lavoro consiste nel diagnosticare e trattare le malocclusioni o gli "allineamenti errati", come l'affollamento dei denti, gli eccessivi spazi tra gli stessi, e tanto altro ancora. Condizioni spesso genetiche, che tuttavia possono altresì esser causate da traumi o abitudini sbagliate. Attraverso l'uso di apparecchi correttivi, come servitori o graffe, gli ortodontisti possono prevenire o curare problemi di allineamento del genere. Il risultato saranno denti e mascelle funzionali, con un piacevole equilibrio del viso.

Otturazioni indirette dei denti

Le otturazioni indirette dei denti, a differenza delle metodologie di riparazione standard che vengono effettuate negli studi dentistici, sono interventi realizzati in laboratorio e cementati o incollati alla superficie del dente durante una seconda visita presso il dentista. A differenza delle otturazioni standard, le otturazioni indirette, non vanno ad indebolire la struttura del dente, ma contribuiscono a rafforzarla. Dopo la procedura, il dente può sopportare fino al 50 e 75 per cento di forza in più durante la masticazione.

Incollaggio dentale

L’incollaggio dentale sui denti anteriori o frontali è un metodo eccellente per la riparazione di piccole imperfezioni come patine e/o macchie. Può anche essere usato per riempire gli spazi tra i denti (chiamati diastemi) e – anche se nessuna delle procedura di odontoiatria estetica potrà mai prendere il posto di una buona igiene orale e parodontale – potrà altresì contribuire a illuminare in maniera rapida e sicura il sorriso del paziente che si sottopone a questa particolare procedura.

Denti: corone e ponti

Corone e ponti sono due tecniche di riparazione e di sostituzione dei denti mancanti, che conferiscono al sorriso di chi li ha installati un aspetto naturale, potendo esse ripristinare la funzionalità dei denti e il look comune. L'uso di corone e ponti evita anche lo spostamento dei denti che può accadere dopo che la perdita di un dente, conferendo pertanto un idoneo equilibrio alle arcate dentarie. Cerchiamo allora di comprendere in che modo il dentista procedere all’installazione di corone e ponti, e quanto dura la procedura.

Mantenere i denti sani curandoli fin da piccoli

mantenere i denti sani fin da bambiniPer avere e mantenere una sana dentatura in età adulta è importantissimo mantenere curati i propri denti anche se essendo quelli "di latte" o decidui, si tende a pensare che "tanto comunque devono cadere" e quindi che si possa anche trascurare l'igiene di questi denti.

I denti decidui, comunemente chiamati "denti da latte" sono quai primi dentini che i bambini mettono, per poi perderli intorno ai 4-5 anni di età, sostituiti da quelli definitivi che ci porteremo fino all'età adulta e che dureranno tanto più li cureremo.